MCDONALD'S

MCDONALD'S

Digital Entertainment for Kids

Esigenza del cliente

Nuovi spazi per l'intrattenimento digitale

McDonald’s è la multinazionale statunitense di fast food nata nel 1937 che ha conquistato quasi 120 paesi e vanta oltre 36mila ristoranti nel mondo. È presente in Italia dalla metà degli anni 80 e conta oggi quasi 600 ristoranti in tutta la nazione.

I profondi cambiamenti sociali e di consumo hanno spinto la "grande M" a intraprendere un ambizioso piano di modernizzazione dei propri locali. Uno sforzo globale che mira a cambiare profondamente il concetto di fast food: non più luoghi sempre uguali in cui consumare le stesse pietanze, ma diversificati, con forti legami con il territorio e con i gusti locali, più vicini ai nuovi trend dei consumatori. Il progetto è stato chiamato Experience of the Future e coinvolge sia i nuovi ristoranti, sia la ristrutturazione di quelli già esistenti.

Il mutamento dei consumatori, sempre più legati all'interazione con i digital device, ha spinto McDonald's a integrare chioschi touch screen per facilitare e sveltire le ordinazioni, a stringere alleanze per un servizio di consegna a domicilio tramite App e a creare aree d'intrattenimento digitale, fedeli all'impostazione "family friendly" del marchio.

Proprio quest'ultima esigenza ha spinto McDonald's Italia a chiedere la nostra collaborazione. L'obiettivo era di ideare concept e allestimento per la creazione di una zona per i bambini che facesse uso di tecnologie innovative, un family corner non dedicato alla promozione o alla vendita, ma all'aggregazione e al gioco.

Concept

Una soluzione flessibile, modulare e scalabile

La grande varietà di metrature e caratteristiche dei ristoranti interessati dal rinnovamento ci ha spinto verso una soluzione modulare e scalabile. L'idea progettuale prevedeva la creazione di una serie di elementi con cui andare a comporre ogni spazio in modo personalizzato, per essere facilmente implementati nei layout esistenti.

Abbiamo lavorato con il responsabile dell’area ristoranti, con architetti e allestitori per trovare la combinazione più adatta a ciascuno dei locali coinvolti, garantendo facilità di installazione e piena conformità con i severi standard di sicurezza richiesti dai luoghi ad alta frequentazione.

Progettazione

A misura di famiglia

A livello progettuale, abbiamo dovuto risolvere le problematiche legate agli spazi, ideando device che potessero adattarsi agli ambienti, ma anche sviluppare soluzioni software su misura.

Per quanto riguarda l'hardware, abbiamo disegnato soluzioni integrate in cui la tecnologia è completamente protetta, un network di display e tavoli interattivi robusti e facili da mantenere, sicuri e veloci. In ambito software, abbiamo progettato un'infrastruttura aggiornabile automaticamente in remoto, dotata di una serie di strumenti di autoanalisi in grado di consentire al cliente di verificare e analizzare i dati provenienti dalle postazioni: tempi di gioco, durata della permanenza, flussi di affluenza per periodo eccetera, generando statistiche.

Per le postazioni interattive abbiamo sviluppato appositamente una suite di 12 giochi interattivi con livelli e difficoltà diversificati, mantenendo un forte legame con il brand attraverso grafiche personalizzate e originali. Per coinvolgere ragazzi di età diverse, sono state variate le tipologie di gioco, come ad esempio games creativi, educativi oppure di prontezza di riflessi. Per stimolare l'aggregazione, sono state implementate modalità di sfida a due o in gruppo.

Produzione

La stanza delle meraviglie

Sulla base del nostro progetto e sul piano lavori nel futuro ristorante, abbiamo organizzato il sistema di logistica per coordinare l’installazione delle aree. Abbiamo curato tutta la parte di messa in opera del network e dell'infrastruttura di rete per consentire il controllo e il monitoraggio remoto delle postazioni.

Massima cura è stata dedicata alla disposizione e configurazione delle postazioni interattive, in modo da assicurare un'esperienza ottimale a gruppi anche numerosi, messi in condizione di muoversi, divertirsi e condividere. È stato così creato uno spazio sicuro in cui i piccoli possono socializzare e mettere alla prova le proprie abilità, mentre i genitori si gustano la propria pausa di piacere.

Attivazione

Un network digitale in crescita

Alla fine del 2017 abbiamo realizzato la prima installazione completa ed effettuato sia test per la parte hardware, per migliorare e rendere sicura l’installazione, sia test con un’azienda di indagini di mercato per verificare come il target rispondesse al progetto. Abbiamo analizzato user experience e user interface per tipologia di giochi e compiuto modifiche e miglioramenti sulla base dei feedback ricevuti.

Il primo Digital Environment è servito come modello per ingegnerizzare processi e componenti, avviando una partnership di successo con McDonalds che ha portato in seguito a 384 installazioni in tutta Italia, numero in costante crescita.

Manutenzione

L'innovazione continua

Il nostro programma di maintenance prevede un controllo remoto giornaliero dei dispositivi. Tramite un sistema di gestione remota e reportistica, vengono verificati eventuali malfunzionamenti ed eseguite attività di ripristino. Le funzionalità del software per la gestione del network, i giochi e il sistema di analisi vengono costantemente aggiornati per migliorare funzionalità e performance.

Siamo orgogliosi di essere parte di un progetto di questa portata, a dimostrazione che “L'Italia è sempre stato un paese capace di esprimere innovazione e di offrire stimoli all’interno del sistema McDonald’s”, come dichiarato dall'Amministratore Delegato di McDonald's Italia, Mario Federico.

Altri progetti interessanti

How Can We Help You?

Compila il form per richiedere informazioni sulle nostre soluzioni e sui nostri prodotti o per richiedere una collaborazione per il tuo nuovo progetto. I nostri esperti ti risponderanno nel più breve tempo possibile.